Codice CPID ENEA

Codcie identificativo unico della comunicazione

Quando si invia l’asseverazione a fine lavori, a valle dell’iter di trasmissione il Portale genera in automatico la Scheda Descrittiva degli interventi con il relativo codice CPID ENEA (Codice Personale Identificativo) sia per gli interventi condominiali sia per gli interventi nelle unità immobiliari o edifici unifamiliari.

Codice CPID  ENEA per il commercialista

il commercialista può richiedere copia della pratica ENEA inviata e dei documenti conservati per procedere alla richiesta di detrazione in sede di dichiarazione dei redditi e deve avere copia del codice CPID (Codice Personale Identificativo) che viene ritornato all’utente per posta elettronica dall’Enea, una volta ricevuta la documentazione.

Modifica e annullamento di una pratica inviata | Attenzione al CPID

Accedendo all’area personale del sito si potranno modificare le pratiche già inserite tramite l’apposito link “Modifica pratica”. La modifica annulla e sostituisce la precedente pratica; al termine della correzione si dovrà, quindi, rinviare la pratica modificata per ottenere un nuovo codice CPID.

Attenzione a non annullare la pratica prima ancora di averla modificata, cliccando sul link “Annulla pratica”: in questo modo la pratica originale viene cancellata e se sono già trascorsi 90 giorni dal termine dei lavori, il sistema non permetterà l’inserimento di una nuova pratica che sostituisca la vecchia e a nome dell’utente non sarà più presente nessuna pratica.

Inoltre si raccomanda di conservare entrambe le ricevute, quella della prima compilazione e quella della successiva modifica, in modo da dimostrare di avere effettivamente inserito la propria pratica entro 90 giorni dal termine dei lavori e di averla modificata solo in seguito.

Trasmettere la pratica ENEA entro 90 gg è importante, poiché oltre, i termini per adempiere possono diventare più rigidi.

Documentazione di tipo amministrativo da conservare

La comunicazione ENEA contrassegnata dal codice CPID costituisce docuemntaizone obbligatoria da conservare a cura di chi usufruisce della documentazione. Questa fattispecie riguarda anche chi usufruisce dello sconto in fattura o cessione del credito.

2021-05-17