CERTIFICAZIONI E ASSEVERAZIONI

CERTIFICATI APE, AQE e Relazioni ex Legge 10

Roma Entro GRA | Fuori GRA | Provincia di Roma | Lazio

Certificato APE | Attestato di prestazione energetico

Elaborazione ed asseverazione della certificazione energetica APE Attestato di Prestazione Energetica, valida e conforme a tutti i fini a norma di legge, per immobili residenziali, commerciali o destinazioni particolari. Necessari per contratti di affitto, compravendite, interventi di riqualificazione energetica, bonus e detrazioni.

Gli attestati sono elaborati, asseverati e registrati previo sopralluogo su tutto il comune di Roma e sulla provincia, previo contenuto rimborso spese o anticipo fuori dal GRA. Gli APE vengono regolarmente registrati in Regione a prova, e sono a prova di notaio. Forniamo la possibilità di richiedere copia dell’attestato registrato, qualora la copia venga smarrita.

Il compenso può variare in relazione alla superficie, alla tipologia dell’immobile o alla sua distanza da Roma. Immobili industriali ed immobili speciali, quali capannoni, Hotel, Residenze sanitarie, complessi di uffici o palazzine condominiali e affini, necessitano di preventivo specifico caso per caso.

Certificato AQE | Attestato di Qualificazione energetica

Attestati di qualificazione Energetica AQE  per la fine lavori, a seguito di riqualificazione energetica, ristrutturazione importante, nuova costruzione o nuovi impianti. Il servizio è applicabile su preventivo, anche a casistiche complesse per estensione o impiantistica.

Il certificato AQE è necessario per la fine dei lavori di interventi ricadenti nel D. Lgs 192/2005, cioè per tutti quegli interventi che variano sensibilmente la prestazione energetica di un immobile, tanto da necessitare di una nuova certificazione energetica. Tra gli interventi minori, rientranti a fine lavori, ci sono la nuova installazione di caldaie ed impianti termici, interventi di coibentazione, ampliamenti o frazionamenti residenziali, installazione di impianti solari termici, ecc.

La parcella può variare in relazione alla superficie, alla tipologia dell’immobile o alla sua distanza da Roma. Immobili industriali ed immobili speciali, quali capannoni, Hotel, Residenze sanitarie, complessi di uffici o palazzine condominiali e affini, necessitano di preventivo specifico caso per caso.

L’AQE può essere elaborato anche per conto del direttore dei lavori da altri professionisti. In qualsiasi evenienza il DL assevera o controfirma il certificato AQE per la fine dei lavori. I certificati AQE non valgono come certificazione energetica degli immobili al pari dei certificati APE, quindi non possono essere utilizzati per la fine dei lavori.

Relazione EX LEGGE 10/91

La relazione asseverata decreto legislativo n. 192/2005 ex Legge 10, descrive, calcola e verifica il sistema impianto/involucro, a seguito di interventi di ristrutturazione sostanziale quali:

  • edifici di nuova costruzione;
  • demolizioni e ricostruzioni;
  • ampliamenti superiori al 15% della volumetria preesistente e comunque superiori a 500 m3;
  • ristrutturazioni importanti di primo livello;
  • ristrutturazioni importanti di secondo livello;
  • riqualificazioni energetiche;
  • impianti termici di nuova installazione; frazionamento immobili
  • ristrutturazione degli impianti termici esistenti; fusione immobili

Possibilità di elaborazione di relazione EX LEGGE 10 anche per conto di altri professionisti e direttore dei lavori.